Tra una nota e l’altra c’e’ il suono che più di tutti ha bisogno di essere curato. In quel suono si tende il filo tra ciò che è stato e ciò che deve ancora essere…

Giorgio Albiani

Take

4

Giorgio Albiani
  • Facebook - White Circle

E' docente di chitarra al Conservatorio Superiore “B. Maderna" di Cesena ed è fondatore e direttore artistico dell'Accademia DI.M.A. di Arezzo, al centro di una rete mondiale di Istituzioni artistiche, con sede in “Casa Francesco Petrarca” ad Arezzo.

Giorgio Albiani sorprende con le sue doti poliedriche: di formazione classica, si esibisce sia come solista che in formazioni cameristiche, spaziando tra molti generi musicali, è compositore, ingegnere del suono e direttore artistico di eventi musicali e festival.

Regolarmente invitato a partecipare a giurie di concorsi nazionali e internazionali, e’ docente in masterclass internazionali di alta formazione. Ha composto colonne sonore e creato opere multimediali per le quali ha ricevuto premi internazionali in Svezia "Lira Gillar" in Francia "Bravo", l'Italia "FBIS" e in Germania, dove ha ricevuto una nomination al "Peer Raben Music Award" nel quadro del "Soundtrack Colonia 8.0 Festival 2011". Ha effettuato registrazioni per EMI, Warner, BBC, Rai, Mediaset, Garzanti, Radio vaticana.

Vincitore di vari concorsi internazionali di chitarra, si esibisce regolarmente come solista e in formazioni da camera tra le quali DuotanGO (duo italo-argentino), i Viulan, gli Archi del Maderna calcando i palcoscenici in Germania, Inghilterra, Francia, Italia, Città del Vaticano, Svizzera, Spagna, Marocco, Stati Uniti, Cile, Argentina, Russia, Uzbekistan, Georgia, ex Jugoslavia.

E’ stato allievo di Vincenzo Saldarelli, Florindo Baldissera, Leo Brouwer, Alvaro Company e Alberto Ponce ed ha studiato presso all'Accademia Chigiana di Siena, l’Ecole Normale de Musique di Parigi e Conservatorio Superiore di Firenze per la composizione, musica elettronica e multimedia. 

  • Facebook - White Circle